The Best bookmaker bet365 Bonus

Дървен материал от www.emsien3.com

Food1

CONSULENZA NUTRIZIONALE

Attraverso metodiche diverse di tipo bioimpedenziometrico e non solo, (Test biofisico VEGA, Kinesiologici, agopuntura, mesoterapia ecc.), ci proponiamo di valutare quelle che possono essere le interazioni tra il nutriente e l'ambiente cellulare dal punto di vista dell'ottimizzazione della funzionalità sia della singola cellula, che dell'intero organismo. La funzionalità d'organo misura l'efficienza di un organo in risposta ad una richiesta dell'organismo stesso.


 

MENS SANA IN CORPORE SANO

Per noi Biologi Nutrizionisti che ci occupiamo di biologia della funzione d’organo è di estrema importanza valutare nel soggetto che andiamo ad analizzare, il livello fisico ma anche l’aspetto biochimico – funzionale oltre a quello psicologico. Siamo fortemente convinti che le regole del microcosmo non possano prescindere quelle del macrocosmo in una dinamica infinita del fenomeno vitale che coinvolge aspetti genetici ma anche epigenetici. Siamo colpiti dalla perfezione del nostro corpo dalla sua capacità di adattamento  ma dimentichiamo che esso è soggetto a leggi di Natura che sono quasi sempre esterne ad esso. Nella Medicina tradizionale cinese diremmo che il nostro corpo riflette la natura profonda dell’Universo di cui esso stesso è costituito e ne è espressione.

Prestare attenzione al nostro corpo significa carpirne i messaggi più reconditi, più profondi siano essi di natura emozionale che di natura fisica; captarne le sue esigenze profonde e dare delle risposte adeguate. Questo ci permette di migliorare la nostra esistenza e di invecchiare in salute fin quando Colui che ci ha generati, ci riprenderà nel Suo seno. Tutto questo inevitabilmente ci porta alla definizione di comportamenti specifici che definiscono il nostro stile di vita, il nostro modo di essere rispetto a noi stessi e all'ambiente che ci sta intorno. La globalizzazione, la comunicazione globale, porta troppo spesso alla massificazione e le scelte che facciamo sono spesso dettate dalle mode condizionate dai fenomeni mediatici e imposte come status symbol. Le persone  a cui ci rivolgiamo, giovani e meno giovani, ci chiedono tutti di intervenire sull’alimentazione ponte di collegamento tra il macrocosmo ed il microcosmo ma è difficile trovare un equilibrio se accanto ad una sana alimentazione non associamo uno stile di vita sano attraverso l’attività fisica, l’uso di tecniche di meditazione e di rilassamento. Solo così potremo pensare di raggiungere il vero ben…Essere.

Questo è il nostro obiettivo: raggiungere il ben….Essere attraverso un percorso strettamente personale in totale controtendenza rispetto alle mode dietologiche, all’attività fisica all’ultimo grido per tutti, allo stereotipo hollywoodiano dell’uomo forte e invincibile e della donna sexy irraggiungibile. L’obiettivo è quello di Essere Se-Stessi, con i propri limiti, i propri difetti ma anche con un elevato livello di consapevolezza di chi siamo, cosa facciamo e dove andiamo nel mondo. Purtroppo da questa visione falsata del significato di “stili di vita”, nascono derive pericolosissime per il nostro stato di salute: diete e programmi alimentari propagandati come la panacea universale su internet, palestre e centri benessere che promettono miracoli attraverso il consumo di integratori alimentari di dubbia origine e provenienza e non da ultimo programmi dietetici personalizzati on-line. Integrare significa portare qualcosa che manca pertanto prima di farlo bisogna conoscere molto dettagliatamente cosa manca; è giusto chiedere all’organismo il massimo delle proprie potenzialità ma è corretto fornirgli tutti gli strumenti per raggiungere l’obiettivo senza che questo generi stress psico-fisico.

In conclusione a ciascuno il suo stile di vita in conformità alla sua costituzione e con le modalità giuste per esaltarne tutte le potenzialità in una integrazione perfetta, diremmo olistica, tra psicologia, biologia e fisica. E’ chiaro che la realizzazione di tale programma prevede la capacità di conoscersi o quantomeno la necessità di affidarsi a professionisti in grado di farlo senza che ciò comporti di diventare qualcosa di diverso da se stessi.


 

CIBO SALUTE E MALATTIA

E' noto ormai da diversi anni quanto il cibo possa essere causa di malattie anche gravi e  abusare del cibo,  non considerandone le sue esclusive proprietà organolettiche, nutrizionali, biologiche e biodinamiche, significa perdere nel tempo lo stato di salute e di benessere.

Il cibo è' stato considerato fin dall'antichità come un "farmaco", Ippocrate diceva :" sia il cibo la tua medicina e la tua medicina il cibo…"

Negli ultimi anni sono stati compresi chiaramente i meccanismi patogenetici legati all'abuso di cibo ed i Nutrizionisti hanno fornito un razionale scientifico che permette di curare i disturbi e le malattie da abuso di cibo con il cibo solo se ne vengono compresi gli effetti sulla salute sia fisica che psichica e una corretta alimentazione riduce significativamente gli effetti dell'invecchiamento cellulare.

 

Online bookmaker Romenia bet365